Orecchiette con Radicchio e Salsiccia

61
Orecchiette con Radicchio e Salsiccia, Photo credit: Luca Rezaie

Orecchiette con Radicchio e Salsiccia

Ciao Amici e bentornati ad una nuova ricetta! Finalmente è arrivato Settembre e con esso tutti i buoni propositi e i nuovi progetti. Oggi, anche in vista della tregua dal caldo e dell’arrivo di temperature più miti, ho deciso di presentarvi una ricetta molto gustosa e dai toni autunnali: le Orecchiette con Radicchio e Salsiccia.

Orecchiette fatte in casa

Preparazione orecchiette, Photo credit: Luca Rezaie

Le Orecchiette sono un tipo di pasta che mi riporta immediatamente alla mia infanzia e mi ricorda, in particolare, la mia nonna, una donna dal carattere molto forte ed autoritario, di origini pugliesi a cui ero molto legata. Ricordo vividamente quando mi raccontava della sua infanzia; la più piccola di quattro figlie femmine sempre intenta nella preparazione della pasta: le orecchiette e gli scialatielli erano all’ordine del giorno! Ne aveva fatti talmente tanti in vita sua che era arrivata quasi ad odiarli. Quando tirava fuori la spianatoia di legno della bisnonna era sicuro che avrebbe sfornato qualche delizioso manicaretto. Ad oggi, io utilizzo la stessa spianatoia per ricreare i miei piatti e so che, in qualche modo, buona parte della riuscita delle ricette è proprio merito suo.

Ma vediamo insieme gli ingredienti!

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:

Per ottenere circa 5/6 porzioni di orecchiette:

  • 600 gr di farina di semola rimacinata
  • 300 ml di acqua
  • sale qb

INGREDIENTI PER IL SUGO:

  • 1 radicchio
  • 400 gr di salsiccia
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • vino bianco
  • olio qb
  • curry
  • sale
  • pepe
  • parmigiano
  • granella di nocciole

PREPARAZIONE:

  1. Innanzitutto è fondamentale iniziare con la preparazione delle orecchiette fatte in casa: unire la farina con l’acqua aggiungendo un pizzico di sale; impastare fino ad ottenere un panetto morbido e liscio da lasciar riposare sotto un canovaccio per circa 30 minuti.
  2. Successivamente lavorare l’impasto creando dei cordoncini da cui si ricaveranno degli gnocchetti. Con l’aiuto di un coltello, ricreare una sorta di cavatelli trascinando ciascun pezzetto verso di voi sulla spianatoia leggermente infarinata e completare rigirando il cavatello su se stesso in modo da dare forma alla vostra orecchietta.
  3. Per il sugo: preparare un soffritto con la cipolla di tropea, la carota e il gambo di sedano. Far soffriggere con un cucchiaio di olio evo e una volta dorate aggiungere la salsiccia dopo aver eliminato il budello e averla spezzettata.
  4. Sfumare con il vino bianco e aggiungere il curry e un pizzico di pepe. Una volta che la salsiccia si sarà insaporita e il vino utilizzato per sfumare avrà ricreato una cremina, aggiungere il radicchio tagliato a listarelle.
  5. Completare con una manciata di parmigiano per insaporire e legare tutti gli ingredienti. Questo tocco conferirà cremosità al piatto.
  6. Amalgamare tutti gli ingredienti e guarnire il piatto con una spolverata di granella di nocciole.

Questa ricetta rappresenta a pieno un piatto deciso e ricco di contrasti che con il loro equilibrio ricreano una sinfonia di gusti al palato.

Apprezzo tanto i vostri feedback e i vostri consigli! Fatemi sapere cosa pensate delle Orecchiette con Radicchio e Salsiccia e quali abbinamenti suggerireste per rivisitare questo piatto in chiave autunnale.

Siamo attivi su tutti i social! Vi lascio qui sotto i link per visitare le nostre pagine:

istagram:https://www.instagram.com/speziedelizie/

facebook:https://www.facebook.com/speziedelizie/

Noi ci rivediamo mercoledì con una nuova ricetta!

Come sempre… Nooshe jan!